Stampa

L'epopea del baseball vercellese

Scritto da Aiazza Franco. Postato in Storia

Anno 1971: Il terreno , nel quale oggi è insediata la scuola media Verga vede nel 1971 il primo campionato di serie D (3° classificato) e di serie C Femminile ( 2° classificato). Ma il 15 ottobre 1971 è già scissione.

Dalle ceneri del Baseball Club Vercelli prende corpo la Libertas e la S.L.I.A. (Soli Liberi Indipendenti Autonomi) entrambe con squadre sia maschili che femminili che ben figurano in campo dando vita ai primi incontri stracittadini da scintille

Anno 1972 - Primi scontri: La Libertas maschile è 4°, la SLIA la sopravanza al 3° posto mentre per la femminile la Libertas è 1° e la SLIA 2°, in un'altalena che ben evidenzia la grinta e l'ottima impostazione tecnica delle Società. Solo nel 1972 il Baseball Vercellese annovera tra atleti ed atlete oltre 200 iscritti con ben 18 squadre.Sono gli anni magici.

Anno 1973 - Terza Società a Vercelli: Il DALPOZZO dà vita alla terza Società. Il dominio vercellese risulta incontrastato in serie D: 1° Dal pozzo, 2° Libertas, 3° SLIA.

Anno 1975 - Il Dalpozzo è in A2: gli sponsors iniziano ad essere fondamentali per la crescita ed il proseguo di ogni attività sportiva a livelli elevati.

Anno 1976: Si compie la fusione tra Libertas e Dalpozzo, intanto retrocesso in B2, e la vedrà mattatore e vincitore, ottenendo un risultato eclatante. La Libertas Dal pozzo si ripeterà nel 1977 confermando la bontà delle scelte societarie e l'ottimo livello raggiunto in campo nazionale.

Anno 1978: Il salto in A2 della Libertas Dal Pozzo confermerà il momento magico della formazione Vercellese che si batterà sino all'ultimo, perdendo di un soffio ma ben meritando il miglior risultato di ogni tempo del Baseball Vercellese. La fusione tra SLIA e Libertas fa ricominciare in serie B, dove il 2° posto onora la tradizione.

Anno 1980: Si retrocede in B con un buon 2° posto ma l'attività incomincia a risentire di una fase di stallo dovuta agli elevati costi di gestione.